lunedì 3 dicembre 2007

Gif: quanti problemi!

Tra i tanti "misteri" di Vista, possiamo inserirne anche uno relativo alle immagini Gif animate. Infatti, Vista sembra aver fatto passi indietro riguardo alla compatibilità con questo diffusissimo formato immagine. Ad esempio ne la Raccolta foto di Windows ne la Raccolta foto di Windows Live sono in grado di visualizzare correttamente questo formato: permettono solo la visualizzazione di un fotogramma alla volta, costringendo l' utente a visualizzare l' animazione in altri programmi come Internet Exoplorer o FireFox.
Se si imposta una Gif animata come avatar di un account utente, questo risulterà statico, nonostante la dinamicità dell' immagine.
Anche Windows Live Messenger persenta questo problema che verrà risolto solo con il nuovissimo WLM 9.0 attualmente in versione Beta. Speriamo che venga rilasciato un aggiornamento al più presto.

12 commenti:

  1. Ma la cosa che mi lascia piu allibito di tutte è il fatto di come si sia potuta avere questa dimenticanza! Alla fine cosa costava implementare la giusta visualizzazione delle gif? Bah...

    RispondiElimina
  2. non è una dimenticanza, ma è dovuto al fatto che le GIF supportano solo 8 bit di colore ovvero solamente 256colori. E' un formato obsoleto ed è giusto che sia stato tagliato fuori da un sistema operativo moderno.

    RispondiElimina
  3. conoscete qualcuno che si salva le foto in formato GIF ??? Con 256 colori le foto fanno schifo...

    RispondiElimina
  4. concordo con ragaz.

    RispondiElimina
  5. Ma cosa dite?? Sono molto utilizzate nel campo di internet e questo dovevano saperlo coloro che han creato il So!!!

    RispondiElimina
  6. Tra l'altro coi vostri commenti dimostrate un fondo d'ignoranza.

    Le gif non le usa nessuno per salvare le foto e immagini (ci sono JPG e PNG per quello), ma per immagini animate non molto pesanti (mi sembra si possa fare anche con le PNG, ma ho paura di sparare una cazzata ed in ogni caso non è diffuso come le gif..).

    Un sistema operativo moderno secondo me deve supportare il più possibile, non solo quello che fa comodo.

    Quindi ragaz e falange, ogni formato ha i suoi pro e contro. Le foto nessuno vi ha detto di salvarle in formato gif, se lo faceste sareste fuori di testa..

    Servono ad altro, ricordatevelo..
    Pervs.

    RispondiElimina
  7. saranno anche utilizzate in internet, ma è un formato obsoleto ed è ora che muoia altrimenti si continuerà ad usarlo a sproposito su Internet.
    Un sistema operativo moderno non deve supportare vecchi formati, altrimenti oltre ad esporsi inutilmente a vulnerabilità continua ad incentivarne l'uso.
    GIF muoriiiiiiiiiiiiiiiii che è ora!
    Per animazioni c'è flash o silverlight con cui si riescono a produrre piccole animazioni a 16 o 24 bit di colore in pochi K.

    RispondiElimina
  8. @lloyd
    non è il sistema operativo che deve fornire il supporto (specie se si parla di formati ormai obsoleti), ma devono essere i programmi

    RispondiElimina
  9. ragaz:
    appunto, il programma di visualizzazione di default delle immagini dovrebbe supportare quante più immagini possibili, o almeno fornire alcune patch o codec aggiuntivi separati dal core ma facilmente integrabili.. no?

    RispondiElimina
  10. Quoto lloyd27...
    Potrebbero fare dei codec per gli utenti che utilizzano, per lavoro, questo formato...

    RispondiElimina
  11. Quanta ignoranza...basta dire strambonerie! Questo formato di immagine sarà pur vecchio, obsoleto e poco utilizzato (cosi non è) ma fatto sta che un S.O. moderno deve supportare tutto il possibile e non è vero che cosi facendo si espone a vulnerabilità, visto che essendo retrò come dite non creerebbero piu' questo tipo di problemi...

    RispondiElimina
  12. Salve. Devo dire che come hanno detto e penseranno in molti è un'ulteriore passo indietro. Abbiamo pagato un sistema operativo, Windows Vista, che non è quello che ci aspettavamo. Io pensavo fosse scontato una compatibilità col passato. Questa incopatibilità con le gif animate è assurda visto che Windows Xp le supportava e internet è letteramente sommerso da questo formato. Windows Vista sarà l'ultimo sistema operativo microsoft che compro.

    P.s. Ancora non ci credo più uso Vista più vorrei tornare a Xp. Lo stesso non mi era capitato nel passaggio tra Win98 e WinXP. Quindi c'è qualcosa che proprio non va.

    RispondiElimina

I commenti ritenuti offensivi nei confronti dell' autore del Blog o di terzi, verranno moderati e, se necessario, eliminati.

I commenti "Anonimi" non sono graditi, soprattutto se offensivi.